Crisi di governo-Il solito circo

City Hunter

Blast Processing
Iscritto dal
17 Aprile 2020
Messaggi
4,448
Reazioni
2,515
Punteggio
113
Località
Yokosuka
e chi lo dice alla Boldrina? :asd:

Quindi niente più ministra, sindaca, architetta e geometro? :mecry:
 
  • Haha
Reactions: Erony

Jamesgrey

Principiante
Iscritto dal
29 Giugno 2020
Messaggi
495
Reazioni
110
Punteggio
43
il discorso è abbastanza chiaro, quando si parla di interferenze russe si tirano fuori i forconi (vedi Letta, tra l'altro fosse vero per una volta è andata perfino a favore del popolo italiano, restituendoci un filo di democrazia, è arrivato a dirlo perfino il New York Times pensa te :asd: Opinion | Mario Draghi’s Fall Is a Triumph of Democracy, Not a Threat to It ).

Mentre puntualmente tutto tace per le gravissime interferenze americane che ci sono da decenni, e che si sono mostrate in tutta la loro pericolosità soprattutto con la situazione attuale (se siamo nella medda è proprio perchè ci comportiamo da colonie senza spina dorsale e senza neanche un minimo di istinto di autoconservazione).

Perchè non ti leggo mai una volta fare gli stessi ragionamenti per gli USA?
Ogni volta la Russia è l'impero del male perchè ha invaso, perchè vuole riprendersi i territori ecc., gli USA invece li giustifichi "si comportano da potenza, è naturale", è chiaro che hai simpatie da quelle parti.

Il piano Marshall non era beneficienza, anche li hanno fatto i loro interessi ne più ne meno.

Il voi è plurale riferito a voi atlantisti, gruppo folto e purtroppo non di mia invenzione.
Yawn

Non mi senti fare critiche agli USA perché è dal 2003 che non invadono illegalmente uno stato sovrano

Che sia atlantista è ancora una volta una tua proiezione mentale
Post automatically merged:

PD se siamo nella merda è per la burocrazia, i baby pensionati, l'evasione fiscale, il sistema d'istruzione che fa pena e lo spopolamento

Gli americani manco ci investono in Italia perché è letteralmente impossibile fare impresa. Ci mettono paletti in politica estera? Verissimo . Ma siamo noi che non ci facciamo rispettare.

Poi meglio sotto la loro ala che quella russa o cinese. Chiaramente questo non fa di me un atlantista, sono solo un realista. Tra le opzioni possibili questa è la migliore
 

City Hunter

Blast Processing
Iscritto dal
17 Aprile 2020
Messaggi
4,448
Reazioni
2,515
Punteggio
113
Località
Yokosuka
Yawn

Non mi senti fare critiche agli USA perché è dal 2003 che non invadono illegalmente uno stato sovrano

Che sia atlantista è ancora una volta una tua proiezione mentale
Post automatically merged:

PD se siamo nella merda è per la burocrazia, i baby pensionati, l'evasione fiscale, il sistema d'istruzione che fa pena e lo spopolamento

Gli americani manco ci investono in Italia perché è letteralmente impossibile fare impresa. Ci mettono paletti in politica estera? Verissimo . Ma siamo noi che non ci facciamo rispettare.

Poi meglio sotto la loro ala che quella russa o cinese. Chiaramente questo non fa di me un atlantista, sono solo un realista. Tra le opzioni possibili questa è la migliore

non vale solo se l'invasione è "illegale", la guerra è guerra.
le loro belle porcherie hanno continuato a farle anche dopo il 2003, e il resto del mondo paga il conto ogni volta.

I problemi storici dell'Italia ormai non si risolveranno più, ma non sono la causa di QUESTA crisi.
La causa di questa crisi è stata la stupidità della classe dirigente attuale e l'eccessivo servilismo verso Bruxelles e Washington.

Se preferisci l'influenza americana, per forza di cose sei atlantista.
Io preferisco non essere sotto l'ala di nessuno dei tre, ho sempre odiato la politica del "male minore".
 

Jamesgrey

Principiante
Iscritto dal
29 Giugno 2020
Messaggi
495
Reazioni
110
Punteggio
43
non vale solo se l'invasione è "illegale", la guerra è guerra.
le loro belle porcherie hanno continuato a farle anche dopo il 2003, e il resto del mondo paga il conto ogni volta.

I problemi storici dell'Italia ormai non si risolveranno più, ma non sono la causa di QUESTA crisi.
La causa di questa crisi è stata la stupidità della classe dirigente attuale e l'eccessivo servilismo verso Bruxelles e Washington.

Se preferisci l'influenza americana, per forza di cose sei atlantista.
Io preferisco non essere sotto l'ala di nessuno dei tre, ho sempre odiato la politica del "male minore".
Lo la guerra non è tutta uguale
Le posizioni di Russia e Ucraina, Iraq e USA, Iraq e Afghanistan non sono le stesse. Se mi devo mettere a far le pulci per ogni drone sparato non ne usciamo più...

Per il resto il tuo auspicio di non essere sotto nessuno dei 3 semplicemente non è realistico e non è mai accaduto nella storia di Italia che questa fosse uno Stato senza alcun tipo di influenza esterna. Forse ai tempi dei romani...ma parliamo di millenni fa.
Post automatically merged:

Infine non capisco a cosa ti riferisci con "QUESTA" crisi
 

City Hunter

Blast Processing
Iscritto dal
17 Aprile 2020
Messaggi
4,448
Reazioni
2,515
Punteggio
113
Località
Yokosuka
Lo la guerra non è tutta uguale
Le posizioni di Russia e Ucraina, Iraq e USA, Iraq e Afghanistan non sono le stesse. Se mi devo mettere a far le pulci per ogni drone sparato non ne usciamo più...

Per il resto il tuo auspicio di non essere sotto nessuno dei 3 semplicemente non è realistico e non è mai accaduto nella storia di Italia che questa fosse uno Stato senza alcun tipo di influenza esterna. Forse ai tempi dei romani...ma parliamo di millenni fa.
Post automatically merged:

Infine non capisco a cosa ti riferisci con "QUESTA" crisi

ma son dettagli, cambia la forma, ma se arrivi alla guerra hai fallito e sei comunque nel torto, che tu stia invadendo, che ti stia difendendo, che partecipi attivamente o passivamente per i motivi più disparati (ideologie, lotta al terrorismo ecc.), cambia poco.
I paesi che meritano rispetto son quelli che non arrivano alla guerra per risolvere le dispute.

L'Europa poteva funzionare da ombrello per frenare le influenze straniere, invece si è rivelata una semplice succursale degli USA. Questo non signfica che non si possa e non si debba cercare un'altra via, come la cercavano in passato.

QUESTA crisi intesa come quella "innescata" dalla guerra ucraina, che non è certo il risultato della burocrazia o dell'evasione fiscale italiana.
 

Dux-Gargaros

Ecate, figlia mia...
Iscritto dal
18 Settembre 2021
Messaggi
707
Reazioni
291
Punteggio
63
Ultima modifica:

Maarek Stele

non praevalebunt
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
1,750
Reazioni
822
Punteggio
113
No vabbehhhhhh :roll3:
I valori cattolici :roll3:
Dopo aver sputato odio su buona parte degli italiani :roll3:

Incredibile, non hanno vergogna.
 

Allegati

  • IMG_20220729_003929.jpg
    IMG_20220729_003929.jpg
    294.2 KB · Visualizzazioni: 12

City Hunter

Blast Processing
Iscritto dal
17 Aprile 2020
Messaggi
4,448
Reazioni
2,515
Punteggio
113
Località
Yokosuka
No vabbehhhhhh :roll3:
I valori cattolici :roll3:
Dopo aver sputato odio su buona parte degli italiani :roll3:

Incredibile, non hanno vergogna.

tornano ora ai valori cattolici dopo essersi convertiti al dio vaccino :roll3:


comunque altro teatrino tristissimo, oggi al TG5 c'era un servizio sul problema escherichia coli sulla riviera romagnola.
A fine TG, immagino tempo di una telefonata :asd: nuovo comunicato, i valori sono già rientrati nei parametri :roll3:
visto il tema, un "andate a cagare" a stò giro ci stà tutto :roll3:
 
Ultima modifica:

Ergozigoto

Gamer Navigato
Iscritto dal
29 Maggio 2020
Messaggi
4,905
Reazioni
4,209
Punteggio
113
 

Ergozigoto

Gamer Navigato
Iscritto dal
29 Maggio 2020
Messaggi
4,905
Reazioni
4,209
Punteggio
113
La campagna elettorale si fa tesissima, questi sono i temi che toccano gli italiani!!






In effetti sono proprio questi i temi che toccano gli italiani…
 
  • Haha
Reactions: Dux-Gargaros

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
2,456
Reazioni
1,071
Punteggio
113
ma son dettagli, cambia la forma, ma se arrivi alla guerra hai fallito e sei comunque nel torto, che tu stia invadendo, che ti stia difendendo, che partecipi attivamente o passivamente per i motivi più disparati (ideologie, lotta al terrorismo ecc.), cambia poco.
I paesi che meritano rispetto son quelli che non arrivano alla guerra per risolvere le dispute.

L'Europa poteva funzionare da ombrello per frenare le influenze straniere, invece si è rivelata una semplice succursale degli USA. Questo non signfica che non si possa e non si debba cercare un'altra via, come la cercavano in passato.

QUESTA crisi intesa come quella "innescata" dalla guerra ucraina, che non è certo il risultato della burocrazia o dell'evasione fiscale italiana.
Quando capirai che la guerra INIZIATA dai russi è una guerra imperialista per annettersi territorio sarà sempre troppo tardi. La NATO era ai confini russi già da anni e con la guerra hanno guadagnato altri 1350 km di NATO, addirittura fin nei cortili di San Pietroburgo...
 

City Hunter

Blast Processing
Iscritto dal
17 Aprile 2020
Messaggi
4,448
Reazioni
2,515
Punteggio
113
Località
Yokosuka
Quando capirai che la guerra INIZIATA dai russi è una guerra imperialista per annettersi territorio sarà sempre troppo tardi. La NATO era ai confini russi già da anni e con la guerra hanno guadagnato altri 1350 km di NATO, addirittura fin nei cortili di San Pietroburgo...

non possiamo sapere se la russia avrebbe invaso comunque perchè la storia non si fa con i se, ma quello che abbiamo oggi è il risultato dell'allargamento della Nato (che c'è stato e non è qualcosa di opinabile) che ha "abbaiato ai confini" (Ucraina) e continua ad abbiare anche dopo il disastro (aiutati dai cagasotto finlandesi) ed è partito dal colpo di stato del 2014.

L'imperialismo è una semplificazione per chi ha bisogno di un nemico chiaro su cui scaricare tutte le colpe.
 
  • Like
Reactions: Dux-Gargaros