Series X CW News Spencer: 'non voglio che tutti i giocatori xbox abbiano il Game Pass; chi vuole comprare deve poterlo fare'

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
1,715
Reazioni
771
Punteggio
113
Non sei attento... ho anche detto che, probabilmente, lo comprerò anche, come ho fatto con Forza Horizon 4/3/2/1... ma io, al contrario di te, posso scegliere.
 
  • Like
Reactions: Diegoleon1974
U

Utente cancellato 369

Guest
Non sapevo di essere obbligato a comprare GT7 dato che non posso scegliere. Nel mondo parallelo anche l'italiano è un'opinione.
 
Ultima modifica da un moderatore:
  • Like
Reactions: Onezero

Emula

Gamer Navigato
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
3,619
Reazioni
4,336
Punteggio
113
Non sei attento... ho anche detto che, probabilmente, lo comprerò anche, come ho fatto con Forza Horizon 4/3/2/1... ma io, al contrario di te, posso scegliere.
Io non c'entro, chiarisciti con l'altro Gingen che scrive che OVVIAMENTE il gioco è sul Gamepass quindi non c'è bisogno di comprarlo.
 

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
1,715
Reazioni
771
Punteggio
113
Non sapevo di essere obbligato a comprare GT7 dato che non posso scegliere. Nel mondo fatato anche l'italiano è un'opinione.
Magari lo mettono ad 1 euro con le Pringles... no eh...
Post automatically merged:

Io non c'entro, chiarisciti con l'altro Gingen che scrive che OVVIAMENTE il gioco è sul Gamepass quindi non c'è bisogno di comprarlo.
Esatto, non c'è bisogno di comprarlo per poterlo giocare ma, probabilmente, lo comprerò lo stesso. Come ho fatto con tutti i precedenti capitoli.
E' italiano eh...
 

Talismano

Casual Gamer
Iscritto dal
17 Marzo 2020
Messaggi
923
Reazioni
691
Punteggio
93
Magari lo mettono ad 1 euro con le Pringles... no eh...

È alla fine si torna sempre lì. Per voi è un fatto di soldi, di risparmiare. Questo dimostra che non avete capito una Madonna del discorso.

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
 

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
1,715
Reazioni
771
Punteggio
113
Chi si vanta di fare abbonamenti a raffica al Gamepass ad 1 euro non sono mica io... che vuoi da me?
 
  • Like
Reactions: Diegoleon1974

Draven_

Noob
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
36
Reazioni
31
Punteggio
18
Non capisco le critiche al gamepass,è un servizio non molto diverso da Netflix eppure in genere non leggo critiche al modello di vendita di tale servizio(ai contenuti sì ma quella è un'altra storia).
Capisco essere romanticamente affezionati al tradizionale acquisto dei giochi,ma parliamoci chiaro,il mondo va avanti e bisogna prenderne atto.Un po' come le critiche al digitale che ormai leggo sempre meno(e menomale).Personalmente la comodità del digitale è tale che lo preferisco al fisico anche allo stesso prezzo.
Il gamepass è un servizio ottimo per chi gioca regolarmente però ad esempio per me,che ormai gioco sporadicamente,sarebbe uno spreco di soldi.Può capitare che per due mesi non gioco nulla e poi per 20 giorni mi chiudo su un gioco per 3 ore al giorno.Compro pochissimi e selezionati giochi l'anno.Quindi per chi gioca in modo simile potrebbe non essere una soluzione giusta.
Chi gioca regolarmente invece non vedo come non possa approfittarne.Possibile che tra tutta quella lista non ce n'è qualcuno che possa piacere?Anche fossero 6-7 giochi l'anno (tripla A) con un abbonamento annuale andresti a risparmiare.
 

Trinciatore92

Gamer Navigato
Retailer
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
2,646
Reazioni
2,271
Punteggio
113
Sito web
www.reddit.com
Ragazzi per la madonna, aprite ste cazzo di orecchie:

1) non frega un cazzo a nessuno del romanticismo del classico acquisto del fisico, del collezionismo cazzi e mazzi, son discorsi satellite che hanno altre finalità argomentative.

2) non frega una sega a nessuno di cosa sceglie o meno di fare gingen nel suo tempo libero.

Abbiamo da ridere su questi due punti o sono chiari e si può andare oltre?
Perché è tutto un cazzo che uno dice A pensando di stare 3 passi avanti e l'altro ribatte B pensando di stare 8 passi indietro.

Troviamo una quadra di base e bona.


Possibile ancora non è chiaro dove sta il guadagno per una azienda quando si parla di abbonamenti, nel 2021?

Possibile che a seconda di dove si guarda improvvisamente tutti comprano e spendono quattrini all'inverosimile poi se dice "ma" improvvisamente tutti risparmiano e nessuno compra più un cazzo?

Possibile che un concetto elementare come il "ti do meno soldi" non sta né in cielo né in terra che diventa "tizio ne riceve tre volte di più"?


Capite che il problema non è appunto criticare netflix perché è in abbonamento ma il fatto che rincarano sempre di più e la loro roba non comprata da terzi è la peggio merda prodotta?

Il problema per cui siamo in antitesi con l'abbinamento è proprio perché si intende preservare la genuinità del contenuto, anziché vederlo distorto e storpiato del business model.

Perché voglio qui, i boxari che 6 anni fa avrebbero anche mai solo immaginato che un brand come halo sarebbe finito rilasciato a pezzi col multi F2P, come invece qualche sciocco rosicone delineava come "storpiatura dei giochi utili a farti stare abbonato" e il pararsi dietro concetti come "è il futuro che avanza tocca accettarlo" o "c'ha il negozio ed è in conflitto di interessi (manco fosse il mio di proprietà" o ancora "rosicano perché non ce l'hanno" che mai come quest'anno ci son stati così tanti sonari sul forum a giocare con roba xbox tramite pass, sono delle colossali puttanate che mi rifiuto di ascoltare ulteriormente perché sono palesemente orpelli consolewaristici di chi se ne sbatte la ciolla di affrontare realmente l'argomento, quindi se non vi frega una fava dei VG cambiate hobby, diversamente ditelo che me ne vado io, che di parlare di roba a caso a dei muri è del tutto inutile.


Scusate lo sfogo ma non si può dopo 4 anni ancora non aver capito manco i punti di vista detti mille volte.
 

Ergozigoto

Gamer Navigato
Iscritto dal
29 Maggio 2020
Messaggi
3,407
Reazioni
3,015
Punteggio
113
Trincia non capisco perché sei così nervoso, mi sembra che fosse molto leggera la discussione fin ora :look:

Io personalmente credo di aver capito il tuo discorso e temo che sia uno scenario possibile, ma non condivido questa atmosfera da fine del mondo :asd: 🍺

Sarà che in questa fase della mia vita ho smesso di fare progetti per il futuro e vivo e mi godo la giornata :)

Discorso già fatto e come detto non mi appassiona più… e si lo so che hai detto che non è rivolto a me, rispondo perché sinceramente mi spiace vedere che sei arrivato a sfogarti così… un po’ come mi sono sfogato io l’altra sera… capita ma non ne vale la pena.

Fai un bel reset pure tu 🍺

Oggi sono molto zen, relax e divertiti che qui siamo “più o meno” tutti amici ;) 🍺
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Il_Drugo[AR]

AsT Razarga3

Gamer Provetto
Iscritto dal
19 Marzo 2020
Messaggi
2,324
Reazioni
864
Punteggio
113
Ragazzi per la madonna, aprite ste cazzo di orecchie:

1) non frega un cazzo a nessuno del romanticismo del classico acquisto del fisico, del collezionismo cazzi e mazzi, son discorsi satellite che hanno altre finalità argomentative.

2) non frega una sega a nessuno di cosa sceglie o meno di fare gingen nel suo tempo libero.

Abbiamo da ridere su questi due punti o sono chiari e si può andare oltre?
Perché è tutto un cazzo che uno dice A pensando di stare 3 passi avanti e l'altro ribatte B pensando di stare 8 passi indietro.

Troviamo una quadra di base e bona.


Possibile ancora non è chiaro dove sta il guadagno per una azienda quando si parla di abbonamenti, nel 2021?

Possibile che a seconda di dove si guarda improvvisamente tutti comprano e spendono quattrini all'inverosimile poi se dice "ma" improvvisamente tutti risparmiano e nessuno compra più un cazzo?

Possibile che un concetto elementare come il "ti do meno soldi" non sta né in cielo né in terra che diventa "tizio ne riceve tre volte di più"?


Capite che il problema non è appunto criticare netflix perché è in abbonamento ma il fatto che rincarano sempre di più e la loro roba non comprata da terzi è la peggio merda prodotta?

Il problema per cui siamo in antitesi con l'abbinamento è proprio perché si intende preservare la genuinità del contenuto, anziché vederlo distorto e storpiato del business model.

Perché voglio qui, i boxari che 6 anni fa avrebbero anche mai solo immaginato che un brand come halo sarebbe finito rilasciato a pezzi col multi F2P, come invece qualche sciocco rosicone delineava come "storpiatura dei giochi utili a farti stare abbonato" e il pararsi dietro concetti come "è il futuro che avanza tocca accettarlo" o "c'ha il negozio ed è in conflitto di interessi (manco fosse il mio di proprietà" o ancora "rosicano perché non ce l'hanno" che mai come quest'anno ci son stati così tanti sonari sul forum a giocare con roba xbox tramite pass, sono delle colossali puttanate che mi rifiuto di ascoltare ulteriormente perché sono palesemente orpelli consolewaristici di chi se ne sbatte la ciolla di affrontare realmente l'argomento, quindi se non vi frega una fava dei VG cambiate hobby, diversamente ditelo che me ne vado io, che di parlare di roba a caso a dei muri è del tutto inutile.


Scusate lo sfogo ma non si può dopo 4 anni ancora non aver capito manco i punti di vista detti mille volte.
Il miglior multi da halo 3 e la migliore campagna da halo Reach.... Magari fossero tutti così i giochi da gamepass

Il punto è che lo scenario apocalittico non si è palesato minimamente, anzi.... Sembra quasi che il livello si sia alzato, fottesega delle microtransazioni, quelle ci sono sempre state.



Inviato dal mio T775H utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: Gingen e Ergozigoto

theVeth

Gamer Navigato
Moderatore
Primo Donatore
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
4,646
Reazioni
2,088
Punteggio
113
Età
32
Ragazzi per la madonna, aprite ste cazzo di orecchie:

1) non frega un cazzo a nessuno del romanticismo del classico acquisto del fisico, del collezionismo cazzi e mazzi, son discorsi satellite che hanno altre finalità argomentative.

2) non frega una sega a nessuno di cosa sceglie o meno di fare gingen nel suo tempo libero.

Abbiamo da ridere su questi due punti o sono chiari e si può andare oltre?
Perché è tutto un cazzo che uno dice A pensando di stare 3 passi avanti e l'altro ribatte B pensando di stare 8 passi indietro.

Troviamo una quadra di base e bona.


Possibile ancora non è chiaro dove sta il guadagno per una azienda quando si parla di abbonamenti, nel 2021?

Possibile che a seconda di dove si guarda improvvisamente tutti comprano e spendono quattrini all'inverosimile poi se dice "ma" improvvisamente tutti risparmiano e nessuno compra più un cazzo?

Possibile che un concetto elementare come il "ti do meno soldi" non sta né in cielo né in terra che diventa "tizio ne riceve tre volte di più"?


Capite che il problema non è appunto criticare netflix perché è in abbonamento ma il fatto che rincarano sempre di più e la loro roba non comprata da terzi è la peggio merda prodotta?

Il problema per cui siamo in antitesi con l'abbinamento è proprio perché si intende preservare la genuinità del contenuto, anziché vederlo distorto e storpiato del business model.

Perché voglio qui, i boxari che 6 anni fa avrebbero anche mai solo immaginato che un brand come halo sarebbe finito rilasciato a pezzi col multi F2P, come invece qualche sciocco rosicone delineava come "storpiatura dei giochi utili a farti stare abbonato" e il pararsi dietro concetti come "è il futuro che avanza tocca accettarlo" o "c'ha il negozio ed è in conflitto di interessi (manco fosse il mio di proprietà" o ancora "rosicano perché non ce l'hanno" che mai come quest'anno ci son stati così tanti sonari sul forum a giocare con roba xbox tramite pass, sono delle colossali puttanate che mi rifiuto di ascoltare ulteriormente perché sono palesemente orpelli consolewaristici di chi se ne sbatte la ciolla di affrontare realmente l'argomento, quindi se non vi frega una fava dei VG cambiate hobby, diversamente ditelo che me ne vado io, che di parlare di roba a caso a dei muri è del tutto inutile.


Scusate lo sfogo ma non si può dopo 4 anni ancora non aver capito manco i punti di vista detti mille volte.
Il discorso lo si è capito... quello che non si è capito è sulla base di cosa si prevede questo cambio incredibile visto che tutte le fonti postate ad oggi dimostrano il contrario (tra le più recenti gamepass sostenibile già da oggi, forza horizon 5 che prima del lancio sul gamepass aveva 1,2 milioni di giocatori paganti rispetto le 400k in una settimana del 4, il 90% - novanta! - in UK delle copie di cod su Xbox sono digitali - che dimostra quanto NON abbia senso tenere ancora conto dei dati del retail di pochissimi mercati come UK e Italia - per non parlare degli sviluppatori esterni a MS che si dicono felici del servizio).

Secondo te davvero c'è bisogno che i giochi vendano milioni e milioni di copie ad 80 euro per renderli lucrativi e supportabili?
Sulla base di quali conti?

Perché sei/siete/siamo convinto/i che il gamepass non basti agli sviluppatori? Perché pensi/amo che gli sviluppatori portino i loro giochi sul gamepass se poi non guadagnano abbastanza?

Ma davvero vogliamo indurci a pensare che gli sviluppatori sono scemi e che tocca a noi salvarli comprandogli i giochi e boicottato i servizi sui quali loro stessi decidono di uscire?

Per me questo ha dell'assurdo...

I conti in tasca fateli fare a loro... noi facciamoci i nostri, no?
A me piace quello che attualmente sta sul pass, ragion per cui sono abbonato.
Quando i giochi perderanno qualità o appeal (e continuo a non vederne il motivo) mi disabbonerò.

Io non devo preservare proprio nulla. Sono il videogiocatore, non un benefattore.
Acquisto quello che mi piace, non devo farmi piacere a forza le cose (e quando si dice "lo aspetto sul pass/plus" significa che il gioco in questione non abbiamo intenzione di comprarlo a 80 euro, non che abbiamo smesso di comprare i giochi).

È un male? Smettessero di produrre giochi tripla A tutti uguali ed enormemente costosi riempiti di microtransazioni e cazzatine da deluxe, ultimate e cazziemazzi edition e tornassero a spendere meno e a fare grandi giochi indimenticabili piuttosto.
 

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
1,715
Reazioni
771
Punteggio
113
Il miglior multi da halo 3 e la migliore campagna da halo Reach.... Magari fossero tutti così i giochi da gamepass

Il punto è che lo scenario apocalittico non si è palesato minimamente, anzi.... Sembra quasi che il livello si sia alzato, fottesega delle microtransazioni, quelle ci sono sempre state.



Inviato dal mio T775H utilizzando Tapatalk
Sembra? Nessun gioco XGS è andato sotto l'80 di metacritic quest'anno... E tutti qui si aspettavano i giochi da cestone.
E Halo?



Anno stellare per gli XGS, nonostante o GRAZIE al GAMEPASS. IL servizio.
 

Ergozigoto

Gamer Navigato
Iscritto dal
29 Maggio 2020
Messaggi
3,407
Reazioni
3,015
Punteggio
113
Il discorso lo si è capito... quello che non si è capito è sulla base di cosa si prevede questo cambio incredibile visto che tutte le fonti postate ad oggi dimostrano il contrario (tra le più recenti gamepass sostenibile già da oggi, forza horizon 5 che prima del lancio sul gamepass aveva 1,2 milioni di giocatori paganti rispetto le 400k in una settimana del 4, il 90% - novanta! - in UK delle copie di cod su Xbox sono digitali - che dimostra quanto NON abbia senso tenere ancora conto dei dati del retail di pochissimi mercati come UK e Italia - per non parlare degli sviluppatori esterni a MS che si dicono felici del servizio).

Secondo te davvero c'è bisogno che i giochi vendano milioni e milioni di copie ad 80 euro per renderli lucrativi e supportabili?
Sulla base di quali conti?

Perché sei/siete/siamo convinto/i che il gamepass non basti agli sviluppatori? Perché pensi/amo che gli sviluppatori portino i loro giochi sul gamepass se poi non guadagnano abbastanza?

Ma davvero vogliamo indurci a pensare che gli sviluppatori sono scemi e che tocca a noi salvarli comprandogli i giochi e boicottato i servizi sui quali loro stessi decidono di uscire?

Per me questo ha dell'assurdo...

I conti in tasca fateli fare a loro... noi facciamoci i nostri, no?
A me piace quello che attualmente sta sul pass, ragion per cui sono abbonato.
Quando i giochi perderanno qualità o appeal (e continuo a non vederne il motivo) mi disabbonerò.

Io non devo preservare proprio nulla. Sono il videogiocatore, non un benefattore.
Acquisto quello che mi piace, non devo farmi piacere a forza le cose (e quando si dice "lo aspetto sul pass/plus" significa che il gioco in questione non abbiamo intenzione di comprarlo a 80 euro, non che abbiamo smesso di comprare i giochi).

È un male? Smettessero di produrre giochi tripla A tutti uguali ed enormemente costosi riempiti di microtransazioni e cazzatine da deluxe, ultimate e cazziemazzi edition e tornassero a spendere meno e a fare grandi giochi indimenticabili piuttosto.
:teach:
Direi che questo chiude perfettamente la posizione di quelli che non aspettano con ansia la fine del mondo :asd:

Ora si sono create altre due fazioni:

Moriremo tutti!!! vs Fin qui tutto bene :sisi:
 
  • Like
Reactions: Diegoleon1974

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
1,715
Reazioni
771
Punteggio
113
Condivido in toto il discorso di theVeth.
Non credo che Phil Spencer punti una pistola alle tempie dello sviluppatore per avere il suo gioco nel Gamepass ma, al contrario, ha la fila di sviluppatori alla porta che chiedono di entrarci...
Il discorso di Trinciatore non regge proprio dalle basi.
 
  • Haha
Reactions: Jotaro80

fomento

Casual Gamer
Iscritto dal
28 Febbraio 2020
Messaggi
850
Reazioni
322
Punteggio
63
Età
31
Condivido in toto il discorso di theVeth.
Non credo che Phil Spencer punti una pistola alle tempie dello sviluppatore per avere il suo gioco nel Gamepass ma, al contrario, ha la fila di sviluppatori alla porta che chiedono di entrarci...
Il discorso di Trinciatore non regge proprio dalle basi.
Sul lungo periodo bisogna vedere se sia un aspetto positivo oppure no (l'avere la fila, dico).

Per il resto il GP, come sistema-servizio e meta-medium, influenza e influenzerà il design (in senso generale) dei videogiochi in sviluppo, c'è poco da fare. Occorrerà capire quanto in termini quantitativi e qualitativi, specialmente se anche Sony e Nintendo seguiranno una strada simile.

Perché è pacifico che sì, è vero che esiste un rapporto di reciproca influenza tra le parti, ma è il servizio-piattaforma che possiede maggiori capacità trasformative.

Inviato dal mio RMX2001 utilizzando Tapatalk
 

Diegoleon1974

Principiante
Iscritto dal
16 Novembre 2020
Messaggi
364
Reazioni
251
Punteggio
63
A me la cosa che sconvolge non è il digitale o il Retail ma vedere gente di età media pensione che si incazzano per un hobby... Quello mi fa strano.

Inviato dal mio CPH2173 utilizzando Tapatalk
 

Gingen

Gamer Provetto
Iscritto dal
15 Marzo 2020
Messaggi
1,715
Reazioni
771
Punteggio
113
Beh... c'è chi paventava giochi in stile Candy Crush e mi sembra che dopo 4 anni e mezzo di esistenza questo non sia successo.
Il servizio mi sembra sufficientemente rodato e maturo per poter tirare già le somme. I giochi XGS sono migliorati e continuano a farlo.
Parecchie terze parti scelgono di arrivare sul servizio al D1.

Quanto bisogna attendere ancora per vedere il disastro profetizzato su queste pagine?
 
  • Like
Reactions: Diegoleon1974

Il_Drugo[AR]

Gamer Provetto
Iscritto dal
17 Marzo 2020
Messaggi
2,478
Reazioni
2,385
Punteggio
113
Ma ad oggi il Gamepass = XGA perchè senza i titoli Microsoft non è che sarebbe questo gran contenitore, le terze parti AAA difficilmente le trovi al dayone, anche perchè prenderle in carico richiederebbe certamente un ulteriore sforzo economico non certo indifferente.
Ad oggi mi sembra tutto molto equilibrato, anche numeri alla mano, e credo abbia poco senso non sfruttare quanto di buono offre il mercato per timore del futuro e di scenari apocalittici.
Io ero tra gli scettici ma poi si provano le cose e si può anche cambiare idea, che poi il fatto che sia sostenibile non è certo un mio problema, da consumatore valuto l'offerta e decido cosa fare.
 

theVeth

Gamer Navigato
Moderatore
Primo Donatore
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
4,646
Reazioni
2,088
Punteggio
113
Età
32
Ma ad oggi il Gamepass = XGA perchè senza i titoli Microsoft non è che sarebbe questo gran contenitore, le terze parti AAA difficilmente le trovi al dayone, anche perchè prenderle in carico richiederebbe certamente un ulteriore sforzo economico non certo indifferente.
Ad oggi mi sembra tutto molto equilibrato, anche numeri alla mano, e credo abbia poco senso non sfruttare quanto di buono offre il mercato per timore del futuro e di scenari apocalittici.
Io ero tra gli scettici ma poi si provano le cose e si può anche cambiare idea, che poi il fatto che sia sostenibile non è certo un mio problema, """"""""da consumatore valuto l'offerta e decido cosa fare."""""""
Che è la cosa più importante.
Io davvero mi sono perso il momento in cui siamo diventati tutti supporter e benefattori.

A poco mi sembra di vedere più investitori che non videogiocatori sul forum...

Il risparmio è qualcosa di importante che si è sempre seguito. Abbiamo tenuto aperti topic degli sconti delle offerte digitali e retail per una vita, arrivando a comprare giochi anche a 5 euro. Ogni mese a pronosticare i giochi del plus e del gold, che quando facevano cagare erano motivo di derisione e lamentele.

Mo che c'è un ottimo servizio con abbonamento stiamo "ammazzando" il mercato?

Io giuro che non capisco da quando è diventato un nostro problema tenere in piedi sto mercato fatto di tripla A rotti e buggati, di chi cerca gli sconti al D1 portando l'usato, di chi la pija ngul andando di D1 e trovandosi i giochi scontati ad una settimana dal lancio, di chi prende le collector ed i giochi in versione deluxe per poi ritrovarsi a pagare patch di upgrade che potrebbero essere gratuite, (mo sta storia di Uncharted è interessante... io che ho preso sia la collector del primo che la legacy devo pagare 10 euro per l'upgrade... chi ha preso uno dei due giochi a 10 euro in sconto, con le stesse 10 euro si becca l'upgrade e l'altro gioco pure... se vi sembra normale).

Io credo che il problema non sia la gente che da del fesso agli altri, ma chi si sente fesso e deve far sentire gli altri nel torto perché "non supportano il medium".

Mio parere onesto.
 
Ultima modifica:

Jotaro80

Gamer Navigato
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
4,191
Reazioni
3,348
Punteggio
113
E che me frega se ho l' auto euro 3. Io mi trovo bene e ho speso poco. L inquinamento non è un problema mio così come le case automobilistiche che fanno auto troppo costose. Veramente mi sta passando la voglia di leggervi. Poi sembrate la triade . A braccetto pure a darvi pacche sulle spalle su quanto avete ragione e su come i vostri pensieri siano onesti.
 
  • Like
Reactions: Phoenix79