PS5 PS4 CW Rumor Cambiamenti in vista per il Now?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Rh_negativo

Hardcore Gamer
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
9,077
Reazioni
7,592
Punteggio
113
Crunchyroll è un’ipotesi….
Ma non scarterei manco i film a noleggio visto l’esperimento fatto in Polacchia qualche mese fa
 

theVeth

Gamer Navigato
Moderatore
Primo Donatore
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
4,646
Reazioni
2,088
Punteggio
113
Età
32
“Simil Returnal”…..

Ma porc……


Che poi mi piace che “Horizon no perché vende un botto”, quindi Halo e Forza….

I “giochetti” (che non sono certo Returnal) al d1 sul plus ce n’è stato uno al mese da quando è uscita ps5.

entrare in concorrenza col pass significa stravolgere tutto, altrimenti vai sereno per la tua strada.
Di certo non gli strappi il bimbo gne gne 3 euro al mese proponendo la roba psx in retro.
Che noia e che pesantezza...

Il discorso MS lo evito proprio perché di ripeterlo non ne ho proprio la forza, né la voglia.

Per Returnal, mi riferivo al budget.
Di sicuro un gioco dichiarato un successo perché ha venduto 500k copie a 80 euro ciascuna andandoci alla meglio (so' 40 milioni di incasso) non è costato quanto un tripla A da 120 milioni.

Poi se vuoi dire che Returnal ha comunque avuto un costo considerevole e su un ipotetico pass sony non ci potrebbe stare va bene, come preferisci tu.

Anzi, facciamo direttamente che mi sono sbagliato e ce ne usciamo.

:cheppalle:
 
  • Wow
Reactions: SoniTuX336

The-Wall

Gamer Provetto
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
1,616
Reazioni
1,601
Punteggio
113
Se fanno una copiata del pass a pochi euro è scontato che certe produzioni verranno abbandonate, se invece fanno un now potenziato con il catalogo vecchio e qualche gioco di medio livello allora è una mossa che accetto e condiviso.
 

Thenameless

Lost in space
Moderatore
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
4,219
Reazioni
1,827
Punteggio
113
Il gamepass non puó funzionare su PlayStation deve essere per forza qualcosa di diverso e spero innovativo

Il motivo è molto meno banale di quello che sembra , il futuro del gamepass sará basato sui AA di qualità e va benissimo scelta commerciale che approvo in pieno , mentre le esclusive Sony sono AAA con costi spropositati e successi incommensurabili meritatissimi, hanno alzato talmente l'asticella da mettere in crisi l'intero mercato che non riesce piú a stare dietro a questi costi sempre piú alti, sempre piú necessari e insostenibili per produrre un videogioco AAA in maniera tradizionale ( tradizionale intendo senza micro, gaas, ecc) ma è quello che vuole il mass market ovvero stupore/meraviglia e Sony fa benissimo ad andare in quella direzione finchè i numeri gli daranno ragione.
Ora adesso spiegatemi come un modello del genere potrebbe calzare a una formula simil gamepass, perchè io proprio non riesco a vedere un futuro simile a fronte di politiche aziendali estremamente differenti.
 

Rh_negativo

Hardcore Gamer
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
9,077
Reazioni
7,592
Punteggio
113
Il gamepass non puó funzionare su PlayStation deve essere per forza qualcosa di diverso e spero innovativo

Il motivo è molto meno banale di quello che sembra , il futuro del gamepass sará basato sui AA di qualità e va benissimo scelta commerciale che approvo in pieno , mentre le esclusive Sony sono AAA con costi spropositati e successi incommensurabili meritatissimi, hanno alzato talmente l'asticella da mettere in crisi l'intero mercato che non riesce piú a stare dietro a questi costi sempre piú alti, sempre piú necessari e insostenibili per produrre un videogioco AAA in maniera tradizionale ( tradizionale intendo senza micro, gaas, ecc) ma è quello che vuole il mass market ovvero stupore/meraviglia e Sony fa benissimo ad andare in quella direzione finchè i numeri gli daranno ragione.
Ora adesso spiegatemi come un modello del genere potrebbe calzare a una formula simil gamepass, perchè io proprio non riesco a vedere un futuro simile a fronte di politiche aziendali estremamente differenti.
Esattamente.
Come ha detto Ryan giochi come quelli su cui ha costruito il suo modello di business Sony non sono sostenibili con sottoscrizioni (please non mi tirate fuori F2P, microtransazioni e roba buttata in perdita e fatturata come pubblicità).
Quindi se oltrepassi quella linea devi giocoforza rivedere le produzioni.

Di contro quello che si fa il pass per “giocare gratis” su Xbox non lo invogli con i titoli in retro.

O fai il salto o prosegui per la tua strada.
Vie di mezzo non avrebbero senso.
 
  • Like
Reactions: Jotaro80

Phoenix79

Gamer Navigato
Iscritto dal
21 Marzo 2020
Messaggi
3,276
Reazioni
1,668
Punteggio
113
Età
41
Località
Messina
Ma infatti l'ecosistema MS ruota attorno al gp, ormai è così, mentre per sony il now (che è l'unica cosa che un po, ma solo un po, è paragonabile al gp) è solo un accessorio secondario,poiche il punto focale dell'azienda sono principalmente i AAA prodotti dai playstation Studios.
Questo differenzia le due aziende.
Visioni totalmente apposte del mercato e su cui basare la propria piattaforma.
Per come è gestito il tutto e per mio gusto personale ho scelto da parecchi anni ormai, sony e mi va bene così.
Ho anche, e sto, provando con mano il gp e niente, ciò che propone, non fa per me,motivo per cui scelgo sony che mi propone giochi su giochi su giochi di qualità, e si...
Devo pagarli e mi va bene così perché i giochi, il lavoro che ci sta dietro, va pagato.
Poi se qualcuno fa il furbo acquistando usato, so caxxi suoi... Non è il mio caso
 
  • Like
Reactions: Jotaro80

Mirko91

Bannati
Iscritto dal
4 Marzo 2020
Messaggi
678
Reazioni
241
Punteggio
43
MS produce AA ... poi vedi e sono appena usciti FH5 e Halo, in arrivo ci sono redfall e starfield ... altri giochi come fable, awowed ecc ecc hanno anni e anni di sviluppo ... i mondi paralleli e i rettiliani.

Comunque ... non credo Sony farà un pass come MS, soprattutto dopo la politica di aver alzato i prezzi di recente a 80 bomboloni.

In ogni caso anche lo facesse, qua dentro mi aspetto che nessuno si abboni e persegua la strada del pagare il prezzo pieno :book:
 
  • Like
Reactions: Gingen

Mirko91

Bannati
Iscritto dal
4 Marzo 2020
Messaggi
678
Reazioni
241
Punteggio
43
La scorsa gen l’usato era l’apoteosi, ora si scopre che magicamente nessuno ne usufruisce ( il naso si allunga, attenti :dentone:)

Sull'usato e il passarsi i giochi ci fecero il video nello scantinato usato come cavallo di battaglia all'annuncio di PS4, porelli :asd:
Alla fine Sony farà quello che gli riesce meglio, copiare le cose inventate da altri quando vedono che funzionano.



Mai una volta fossero promotori di qualcosa di innovativo.
 

snake-16

Gamer Provetto
Iscritto dal
18 Marzo 2020
Messaggi
2,113
Reazioni
783
Punteggio
113
Sull'usato e il passarsi i giochi ci fecero il video nello scantinato usato come cavallo di battaglia all'annuncio di PS4, porelli :asd:
Alla fine Sony farà quello che gli riesce meglio, copiare le cose inventate da altri quando vedono che funzionano.



Mai una volta fossero promotori di qualcosa di innovativo.
Dimentichi le 80 sberle per i giochi, Sony si e’ fatta avanguardia del progresso :botteaSirio:
 

55R77

Gamer Provetto
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
2,373
Reazioni
1,289
Punteggio
113
Il gamepass non puó funzionare su PlayStation deve essere per forza qualcosa di diverso e spero innovativo

Il motivo è molto meno banale di quello che sembra , il futuro del gamepass sará basato sui AA di qualità e va benissimo scelta commerciale che approvo in pieno , mentre le esclusive Sony sono AAA con costi spropositati e successi incommensurabili meritatissimi, hanno alzato talmente l'asticella da mettere in crisi l'intero mercato che non riesce piú a stare dietro a questi costi sempre piú alti, sempre piú necessari e insostenibili per produrre un videogioco AAA in maniera tradizionale ( tradizionale intendo senza micro, gaas, ecc) ma è quello che vuole il mass market ovvero stupore/meraviglia e Sony fa benissimo ad andare in quella direzione finchè i numeri gli daranno ragione.
Ora adesso spiegatemi come un modello del genere potrebbe calzare a una formula simil gamepass, perchè io proprio non riesco a vedere un futuro simile a fronte di politiche aziendali estremamente differenti.
Nn può funzionare perché appunto i first sony vendono a carrettate…e guardando al gp le esclusive sono la colonna portante del servizio
Sony s’inventera’ qualcosa ma mai un servizio che scopiazza il gp..per fortuna
 

The-Wall

Gamer Provetto
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
1,616
Reazioni
1,601
Punteggio
113
Sull'usato e il passarsi i giochi ci fecero il video nello scantinato usato come cavallo di battaglia all'annuncio di PS4, porelli :asd:
Alla fine Sony farà quello che gli riesce meglio, copiare le cose inventate da altri quando vedono che funzionano.



Mai una volta fossero promotori di qualcosa di innovativo.
Meno male che c'è ms che ha innovato :roll3:
Voi non siete dei fanboy siete proprio degli estremisti, sony che copia ms perchè mette la lan e addirittura sony che copia se stessa con ps4 ahahahahahah
Pensa alla fiat che copia la mercedes perchè mette 4 ruote anche lei!
 
  • Haha
Reactions: Jotaro80

theVeth

Gamer Navigato
Moderatore
Primo Donatore
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
4,646
Reazioni
2,088
Punteggio
113
Età
32
Il gamepass non puó funzionare su PlayStation deve essere per forza qualcosa di diverso e spero innovativo

Il motivo è molto meno banale di quello che sembra , il futuro del gamepass sará basato sui AA di qualità e va benissimo scelta commerciale che approvo in pieno , mentre le esclusive Sony sono AAA con costi spropositati e successi incommensurabili meritatissimi, hanno alzato talmente l'asticella da mettere in crisi l'intero mercato che non riesce piú a stare dietro a questi costi sempre piú alti, sempre piú necessari e insostenibili per produrre un videogioco AAA in maniera tradizionale ( tradizionale intendo senza micro, gaas, ecc) ma è quello che vuole il mass market ovvero stupore/meraviglia e Sony fa benissimo ad andare in quella direzione finchè i numeri gli daranno ragione.
Ora adesso spiegatemi come un modello del genere potrebbe calzare a una formula simil gamepass, perchè io proprio non riesco a vedere un futuro simile a fronte di politiche aziendali estremamente differenti.

È un discorso che è già stato affrontato sul topic della "matematica".

Se all'anno investi 1 miliardo di dollari sul pass (considerando i costi di tutto, dunque titoli, marketing server etc), per guadagnare ti serve almeno il doppio.

Il doppio di 1 miliardo di dollari lo fai con circa 11 milioni di abbonati che pagano 15 euro al mese per un anno (15euro x 12mesi = 180euro anno a persona x 11 milioni di persone = 1.980 miliardi di euro).

I famosi "500 milioni di abbonati" sparati a casaccio da Shawn, che se fossero tali e pagassero 15 euro al mese per 12 mesi porterebbero entrate annuali di 90 miliardi, non servono assolutamente a mantenere attivo un pass ricco e che comprende giochi tripla A.
Che cacchio ci devono fare con 90 miliardi solo di pass senza contare tutti i soldi spesi in microtransazioni, dlc e robe varie?

Il punto è che i giochi di Sony vendono a prescindere quindi per loro non avrebbe senso guadagnare meno (perché sì, con un pass e con l'utenza che hanno guadagnerebbero comunque).
 

Phoenix79

Gamer Navigato
Iscritto dal
21 Marzo 2020
Messaggi
3,276
Reazioni
1,668
Punteggio
113
Età
41
Località
Messina
Sull'usato e il passarsi i giochi ci fecero il video nello scantinato usato come cavallo di battaglia all'annuncio di PS4, porelli :asd:
Alla fine Sony farà quello che gli riesce meglio, copiare le cose inventate da altri quando vedono che funzionano.



Mai una volta fossero promotori di qualcosa di innovativo.
In effetti sony dovrebbe prendere esempio da MS che ha fatto proclami a dx e manca sul The Monster imprescindibile alla modica cifra di 500 euro, sciolta poi nell'acido vista l'uscita delle nuove console, nel giro di due anni.
Ma hey...va tutto bene... In fondo cosa vuoi che siano 500 euro :)
È ms e bisogna imparare da lei 😆😆😆
Io non capisco se ci siete o ci fate
 

Balmung

Principiante
Iscritto dal
2 Marzo 2020
Messaggi
397
Reazioni
69
Punteggio
28
Secondo voi come saranno gestiti gli attuali abbonamenti all'uscita di questo nuovo servizio? Cioè chi in quel momento è già abbonato agli attuali plus e/o now cosa gli aspetta?
Dite che Plus e Now continueranno ad esistere e funzionare per conto loro fino alla scadenza di chi è già abbonato al suddetto servizio o subiranno una specie di conversione tipo:
LV 1 per chi ha solo plus o now
LV 2 o 3 per chi li ha entrambi, per poi magari essere declassato a lv 1 se ti scade uno solo dei 2?
 

snake-16

Gamer Provetto
Iscritto dal
18 Marzo 2020
Messaggi
2,113
Reazioni
783
Punteggio
113
È un discorso che è già stato affrontato sul topic della "matematica".

Se all'anno investi 1 miliardo di dollari sul pass (considerando i costi di tutto, dunque titoli, marketing server etc), per guadagnare ti serve almeno il doppio.

Il doppio di 1 miliardo di dollari lo fai con circa 11 milioni di abbonati che pagano 15 euro al mese per un anno (15euro x 12mesi = 180euro anno a persona x 11 milioni di persone = 1.980 miliardi di euro).

I famosi "500 milioni di abbonati" sparati a casaccio da Shawn, che se fossero tali e pagassero 15 euro al mese per 12 mesi porterebbero entrate annuali di 90 miliardi, non servono assolutamente a mantenere attivo un pass ricco e che comprende giochi tripla A.
Che cacchio ci devono fare con 90 miliardi solo di pass senza contare tutti i soldi spesi in microtransazioni, dlc e robe varie?

Il punto è che i giochi di Sony vendono a prescindere quindi per loro non avrebbe senso guadagnare meno (perché sì, con un pass e con l'utenza che hanno guadagnerebbero comunque).
Netflix nel 2020 ha avuto un fatturato di 25 billions $ vs 22/23b di sony nel gaming...... se consideri account condivisi e il fatto che nel gaming ci gira tutto un ecosistema+hardware, non sono mica convinto del fatto che convenga il metodo tradizionale.
 
  • Like
Reactions: theVeth

The-Wall

Gamer Provetto
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
1,616
Reazioni
1,601
Punteggio
113
Netflix nel 2020 ha avuto un fatturato di 25 billions $ vs 22/23b di sony nel gaming...... se consideri account condivisi e il fatto che nel gaming ci gira tutto un ecosistema+hardware, non sono mica convinto del fatto che convenga il metodo tradizionale.
Netflix ha 210 milioni di abbonati mediamente a dieci euro l'uno....Ms quanti?Mediamente a che prezzo?
 

Thenameless

Lost in space
Moderatore
Iscritto dal
26 Febbraio 2020
Messaggi
4,219
Reazioni
1,827
Punteggio
113
MS produce AA ... poi vedi e sono appena usciti FH5 e Halo, in arrivo ci sono redfall e starfield ... altri giochi come fable, awowed ecc ecc hanno anni e anni di sviluppo ... i mondi paralleli e i rettiliani.

Comunque ... non credo Sony farà un pass come MS, soprattutto dopo la politica di aver alzato i prezzi di recente a 80 bomboloni.

In ogni caso anche lo facesse, qua dentro mi aspetto che nessuno si abboni e persegua la strada del pagare il prezzo pieno :book:
Ma non è mica un disonore produrre AA+ ( un neofita non noterebbe neanche le differenze) eh se tieni vivi generi come i gdr, gli fps , gli strategici, le avventure grafiche,ecc hai la mia massima stima e il pieno supporto come quello di tantissimi altri.
Ms sta andando verso una direzione diversa i AAA non sono piú una priorità i servizi lo sono, la varietà dell'offerta,insieme alla flessibilità di usufruire di tanti giochi esclusivi nella maniera che piú si preferisce, sinceramente la cosa non mi dispiace affatto ma come detto spero Sony continui a intraprendere la sua strada
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.